Shopping cartHomeAnnunciStorie di gatti !!!!
     

 

Siberiano

ruleani.gif (903 byte)
 


 

Siberiano: Sebbene il Gatto siberiano sia uscito dalla nativa Siberia solo nel 1990, si ritiene che la razza fosse presente nella Russia del nord e nell'area di San Pietroburgo almeno da mille anni. Nonostante la loro scarsa diffusione sul pianeta, alcuni credono che questi gatti siano gli antenati dai quali discesero molti (se non tutti) i gatti a pelo lungo. Oggi sono allevati soprattutto in Russia, in Germania e negli Usa. Il pelo lungo e oleoso del Gatto siberiano si è sviluppato per far fronte al clima freddo e ghiacciato del suo paese natale. Sono ammessi tutti i colori e disegni del mantello, tranne il marchiato, sebbene il tradizionale mantello marmorizzato con macchie bianche sia il più diffuso.
 

ASPETTO GENERALE: Gatto forte, molto grande, agile e con un mantello foltissimo.

TESTA: Cranio grande, ampio con un prominente muso arrotondato; occhi grandi, distanziati, ovali; orecchie di media grandezza, marcate, arrotondate e distanziate.

CORPO: Molto massiccio, allungato, corpo compatto con schiena arcuata, torace arrotondato e zampe massicce.

 MANTELLO: Semilungo, piatto e oleoso con uno spesso collare.

CODA: Grande, lunga e affusolata.

LUOGO DI ORIGINE: Russia

ANNO DI ORIGINE: 1520

TEMPERAMENTO: Avventuroso
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Abissino

American Curl

Americano a pelo corto

Americano a pelo duro

Angora

Asian

Balinese

Bengalese

Birmano

Blu russo

Bombay

Bobtail

Burmese

Burmilla

California Spangled

Certosino

Cornish Rex

Devon Rex

Europeo

Exotic

Havana

Hingland Fold

Himalayano

Inglese a pelo corto

Javanese

Korat

Maine Coon

Manx

Manx a pelo lungo

Mau Egiziano

Norvegiese

Ocicat

Orientale

Persiano

Ragdoll

Scottish

Selkirk

Siamese

Singapura

Snow Shoe

Somalo

Sfinge

Siberiano

Sphinx

Thai

Tiffanie

Tonchinese

Turco

York Chocolate
 

Contatti• home       • shopping       • lavora con noi       • chi siamo       • contatti       • copyright